Come si diventa donatori

Diventare donatore è semplicissimo.

Se si ha un’età compresa tra i 18 e i 65 anni e si pesa più di 50 chili, non si deve far altro che recarsi presso la sede Avis e compilare una domanda di iscrizione con tutti i propri dati anagrafici.

18  65 50kg

Per diventare donatori di sangue ci si presenta la mattina, digiuni (anche della sigaretta nel caso di fumatori), presso il nostro punto di raccolta; dopo aver compilato i moduli necessari alla candidatura come donatore, si viene sottoposti ad una valutazione completa delle condizioni di salute che ha lo scopo di tutelare la salute del donatore e del ricevente, con particolare attenzione a stati a rischio.

Si ha cioè:

Nel caso in cui tutti i valori siano corretti, ovvero siano accertate le buone condizioni di salute del Candidato, nella stessa mattina è possibile effettuare la prima Donazione.

Dopo circa un mese dalle visite, al rientro dei referti se tutti i valori degli esami medici rientrano nelle prescrizioni si diventa donatori a tutti gli effetti, si riceve la tessera Avis e si da inizio alla carriera di avisini.

E' doveroso autoescludersi per chi abbia nella storia personale:

INFORMATIVA
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.